Quale è il miglior miele Italiano ? Scoprilo adesso !

Quale è il miglior miele ?

Secondo noi il miglior miele prodotto in Italia è il miele millefiori.

Un alimento prezioso che le api ci donano durante la primavera e l’estate.

Esistono una cinquantina di varietà di miele mono floreali ovvero prodotti dal nettare di un’unica varietà floreale.

Non possiamo dire che il miele sarà al 100% proveniente da una sola pianta perchè le api bottinatrici volano fino a 3 km di distanza dal proprio alveare.

Durante il loro viaggio si posano anche su altri fiori.

Ogni tipologia di miele avrà caratteristiche e proprietà differenti.

Anche il miele millefiori non è mai lo stesso perchè le fioriture cambiano a seconda delle stagioni e delle condizioni climatiche.

Abbiamo deciso di far analizzare il miele millefiori prodotto dalle nostre api sulle colline fiorentine.

Ecco il risultato.

Analisi miele millefiori toscano

Analisi miele millefiori toscano

Come possiamo vedere dalla lista delle piante interessate nel miele millefiori prodotto dalle nostre api ci sono più di 20 tipologie diverse di piante.

Ecco perchè secondo noi il miglior miele italiano è il Miele Millefiori.

Vi consigliamo di acquistare il miele prodotto da piccole aziende locali possibilmente direttamente dal produttore.

Noi piccoli apicoltori siamo attenti alla salute delle nostre api.

Fate attenzione al miele acquistato nei supermercati, leggete bene le etichette per capire la provenienza del miele.

Spesso se pensiamo al miele ci immagiamo subito un prodotto liquido denso ed omogeneo. Il miele naturale tende a cristallizzare nel giro di qualche mese. La grande industria lavora il miele con metodi “pastorizzazione” per mantenere il prodotto liquido a lungo. Questa lavorazione prevede il riscaldamento del prodotto e questa operazione ha per controindicazione una perdita di enzimi e vitamine.

Il miele non richiede lavorazione basta filtrarlo e farlo maturare per 30 giorni.

Quale è il miglior miele ?

Il miele Millefiori Toscano 😉

Apicoltura Feri

Firenze e Monte Amiata